Venticinque Aprile 710 anni dopo

Guardate come sono vestiti, pettinati, accessoriati. Insomma non vivono nelle fogne, non arano i campi con le unghie, non si puliscono il culo con le pannocchie.

I mezzi minimi per una cultura – almeno – di base ce li hanno.

Queste “persone” sono lo scarto della feccia. Inutili ammassi di atomi che consumano spazio e ossigeno. Cellule tumorali che si aggregano e trasformano in metastasi ogni cosa con cui entrano in contatto. Roba da eliminare dalla faccia dell’universo.

Ho ripreso a respirare solo quando ho sentito “basta che sia festa”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: